Dettagli

AssyceInformazioni sulla ditta

09 March 2011 00:00

Assyce Group svilupperà degli impianti fotovoltaici in Thailandia

Ha già stretto un contratto per un progetto da 7,5MW ed il suo obiettivo è quello di sviluppare 100 MW in questo paese

Assyce Group ha stretto un accordo con le aziende Sonnedix e CK (Ch. Karnchang Plc.) per lo sviluppo di un progetto di energia solare in Thailandia. Si tratta di un impianto solare fotovoltaico di 7,5 MW che sarà situato nella provincia di Nakhon Ratchasima, ad Est del paese. Si prevede che i lavori di costruzione cominceranno nel mese di marzo e l’impianto sarà operativo ad agosto o settembre del 2011.

Assyce Group si occuperà della direzione dei lavori, della gestione dei materiali, della sorveglianza della costruzione e del sistema elettrico così come del design, dell’operatività, dell’ottimizzazione e la manutenzione dell’impianto che si realizzerà mediante un innovativo e avanzato sistema di monitoraggio e controllo, sviluppato dal Gruppo.

Il parco fotovoltaico di Nakhon è il primo di una serie di progetti che Assyce Group svilupperà in Thailandia. La compagnia spagnola ha come obiettivo quello di raggiungere i 100 MW in questo paese dove sta già stringendo un nuovo accordo per lo sviluppo di un altro parco solare di 9,9 MW, nella provincia di Chiang Rai, appoggiato anche da Sonnedix e dalla casa costruttrice tailandese CK. Entrambi i progetti ammontano a 17,4 MW e comportano un investimento di più di 35 milioni di euro; questo segna una svolta nella bilancia commerciale di entrambi i paesi.

La vasta esperienza di Assyce Group in progetti di energia solare fotovoltaica, della quale è una pioniera in Spagna, è stata una chiave per il raggiungimento di questo progetto la cui produzione annuale si prevede sia di 13.140.000 kWh e che permetterà di evitare l’emissione di 6.937,26 tonnellate di CO2 nell’atmosfera.

Questo contratto che è il primo sottoscritto dal gruppo spagnolo nel Sud-Est asiatico, risponde ad una strategia di espansione internazionale di Assyce Group, presente in quindici paesi. In questo senso, Daniel Rubio, Direttore dell’Area internazionale di Assyce Group, ha dichiarato: “La Thailandia è per noi un mercato prioritario dato che è un paese che scommette sulle energie alternative e fa affidamento su una solida legislazione che  appoggia e promuove il suo sviluppo. Assyce Group dispone della tecnologia, dell’esperienza e del potenziale per diventare un referente internazionale dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili”.